Domande Frequenti

Perché non posso scegliere il colore della mia Cocinera?

Ogni Cocinera viene ricavata da un unico blocco di basalto pertanto, non essendo prodotta in serie, il colore varia in tonalità e sfumature in relazione al blocco di pietra da cui deriva.

Perché il colore non è uniforme?

Cocinera mantiene le caratteristiche tipiche del basalto e le imperfezioni tipiche di questa pietra naturale, quindi l’uniformità del colore dipenderanno da quest’ultima.

Perché non ha i manici?

Prima di tutto per un motivo estetico e di design, inoltre per evitare l’aggiunta di altri materiali diversi dalla pietra naturale. In fine dato che, al lato pratico, i manici non si sono rivelati essenziali poi che durante l’utilizzo Cocinera resta ben salda sul fornello grazie al suo peso (permettendoci di lavorare sui cibi senza doverci assicurare di tenerla ferma con l’ausilio di un manco) e dopo l’utilizzo sarà possibile manipolarla usando delle presine o dei guanti da forno.

Quali vantaggi ha Cocinera?

La Cocinera permette di cucinare anche senza l’aggiunta di oli e grassi inoltre durante la cottura il calore della fiamma viene da Cocinera assorbito e rilasciato uniformemente questo fa sì che vengono preservate le qualità nutrizionali e organolettiche dei cibi; in più essendo un prodotto naturale al 100%  è consigliata anche a chi per esempio soffre di allergie al Nichel.

Puoi adoperare Cocinera come piatto da portata; grazie alla sua struttura assorbe e trattiene a lungo il calore ti contese così di  tenere in caldo a lungo i cibi o addirittura di continuare la cottura a tavola.

E’ facile da pulire e può essere lavata subito dopo il suo utilizzo senza che questa raffreddi perché non è soggetta a rottura da shock termico.

Si può lavare in lavastoviglie?

Si, le alte temperature della lavastoviglie non compromettono il rivestimento.

Si può usare il coltello sulla Cocinera?

Si, la vetrificazione ottenuta cuocendo la Cocinera a 1000° ne garantisce la robustezza e la durata.

Cosa distingue Cocinera dalle altre padelle in pietra lavica o ollare?

La praticità è la principale caratteristica che differenzia Cocinera dalla pietra ollare, Cocinera infatti fin dal primo utilizzo si dimostra più semplice da usare perché non ha bisogno di alcun trattamento iniziale, è subito pronta all’uso, non ha bisogno di spargi fiamme e può essere direttamente poggiata a contatto col fuoco.

La vetrificazione sulla suerficie di Cocinera fa in modo che i pori della pietra che si dilatano con il calore non assorbano i succhi delle pietanze quindi può essere usata per cucinare indistintamente carne e pesce, cosa che non succede abitualmente con la Pietra lavica, con il calore per il motivo inverso i succhi e i grassi penetrano al suo interno per poi venire rilasciati nelle cotture successive andando cosi a contaminarne i sapori.

Inoltre la vetrificazione la rende resistente e facile da pulire anche con una spugnetta abrasiva e con qualsiasi detergente per stoviglie, anche se lavata e raffreddata immediatamente non subisce shock termico e non si spacca.

E se non mi dovesse piacere usare Cocinera?

In tal caso entro i 15 giorni successivi all’acquisto, potrai restituirla, anche se usata, e verrai rimborsato al 100%.

Perché non posso scegliere il colore della mia Cocinera?

Ogni Cocinera viene ricavata da un unico blocco di basalto pertanto, non essendo prodotta in serie, il colore varia in tonalità e sfumature in relazione al blocco di pietra da cui deriva

Come si restituisce?

Dovete richiedere un modulo di reso all’indirizzo e-mail a info@cocinera.it. Dopo aver lavato Cocinera riponetela nella scatola originale imballandola in sicurezza così come l’avete ricevuta.

Per maggiori dettagli e informazioni potete chiedere supporto all’indirizzo mail info@cocinera.it oppure consultare la pagina relativa alle condizioni di vendita

Che differenza c’è fra Cocinera e una comune padella rivestita in pietra?

Cocinera è interamente realizzata in pietra italiana naturale al 100%. Ogni Cocinera viene scolpita da un blocco di pietra e rifinita a mano. A differenza di molti altri prodotti che invece sono semplicemente rivestiti da una patina di polvere di pietra mista ad altri componenti chimici. Il basalto di cui è composta Cocinera è una pietra inerte perciò non rilascia alcuna sostanza sui cibi. È per questo indicata anche per gli allergici al nichel.

Posso usarla se allergico al nickel?

Sì, Cocinera è inerte e non lascia nessuna sostanza sui cibi, compreso il nickel